In piazza con Silvio contro l’oppressione fiscale

“Contro l’oppressione”. E è lo stesso Berlusconi a spiegare, in una lettera inviata agli iscritti di ForzaSilvio, i motivi della protesta. In Italia ci troviamo di fronte a “una occupazione militare. Si tratta di un disegno politico che contraddice quanto promesso da Bersani durante la campagna elettorale”. E dopo l’analisi, l’attacco: “Non possiamo accettarlo”, scrive Berlusconi. Che rilancia: “Continueremo una mobilitazione permanente nelle istituzioni, nelle piazze, nei media. Manifestando tutti insieme contro l’oppressione fiscale, contro l’oppressione burocratica, contro l’oppressione giudiziaria”.

Il PdL oggi pomeriggio trasformerà Piazza del Popolo in una piazza web. Tutti i manifestanti inviatati ad inviare foto e video al sito TuttiperSilvio.it. Un contenitore multimediale per raccontare “l’affetto” nei confronti del leader del Popolo della Libertà. E per far giungere, a chi guarderà tutto da casa, lo spirito dell’iniziativa. Non manca l’hashtag su Twitter. Sarà #ConSilvio.

9 su 10 da parte di 34 recensori In piazza con Silvio contro l’oppressione fiscale In piazza con Silvio contro l’oppressione fiscale ultima modifica: 2013-03-23T09:19:35+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0