Attese per domani le decisioni di Napolitano

Pier Luigi Bersani, al Quirinale, indica la necessità di “tempi certi” per la nascita del nuovo Governo e la “corresponsabilità di tutte le forze politiche”. “Noi, il Pd siamo la prima forza di questo Paese, checché qualcuno dica e siamo la prima coalizione”. Lo dice Pier Luigi Bersani al termine delle consultazioni con il Presidente della Repubblica.

“Siamo al servizio del cambiamento lavorando su due versanti: Governo con proposte per l’avvio di una legislatura in chiave di cambiamento sul piano sociale e sul piano della moralizzazione della vita pubblica” aggiunge.

“Ci sono tre forze di pari entità: una non è disponibile a collaborare. Quindi restiamo in campo noi e il Pd e tocca a noi la responsabilità di dare un Governo al Paese”. Così Silvio Berlusconi ai giornalisti dopo il colloquio al Quirinale con il presidente Napolitano. “Siamo assolutamente a disposizione per governo coalizione che intervenga con misure economia peraltro largamente condivise”. “Restiamo su questa posizione di responsabilità totale – ha aggiunto Berlusconi – e ci auguriamo che anche le altre forze politiche lo faranno. Ci auguriamo si vada verso un governo forte”.

Domani le valutazioni del Capo dello Stato.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin