Napoli, si è suicidato l’operatore Francesco Assaiante

Un annuncio sconvolgente fatto da Lina Lucci, segretario regionale della Cisl. La sindacalista ha informato durante un’assemblea del suicidio di un operaio del settore della sanità privata.  L’uomo si chiama Francesco Assaiante e lavorava nella sanità privata. Pare fosse stato licenziato qualche tempo fa.

Il segretario della Cisl Campania ha interrotto l’assemblea provinciale per dare la notizia e in lacrime ha chiesto un minuto di silenzio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, si è suicidato l’operatore Francesco Assaiante Napoli, si è suicidato l’operatore Francesco Assaiante ultima modifica: 2013-03-20T10:55:41+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0