Torino, etiope picchia con una spranga la moglie incinta

La straniera è stata “salvata” dagli uomini delle Fiamme Gialle che hanno arrestato in flagranza un etiope di 40 anni, sorpreso a percuotere con violenza la moglie, anche con una spranga di ferro, davanti agli occhi terrorizzati della figlia di appena tre anni.

Il caso è accaduto a Torino nella centrale via Garibaldi. A richiamare l’attenzione della Guardia di Finanza, le urla della donna, che era stata sorpresa dal marito mentre tentava di fuggire da una finestra interna del condominio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Torino, etiope picchia con una spranga la moglie incinta Torino, etiope picchia con una spranga la moglie incinta ultima modifica: 2013-03-16T02:09:47+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0