Crotone, Antonio Crugliano tenta di uccidere la moglie

Un uomo di 45 anni, mentre era nella sua abitazione con i quattro figli, ha iniziato a litigare con la moglie per futili motivi. Durante il litigio Antonio Crugliano ha estratto dalla tasca dei pantaloni un coltello a serramanico ed ha cercato di colpire la moglie.

Il quarantacinquenne calabrese è stato bloccato dai poliziotti che lo hanno arrestato.

9 su 10 da parte di 34 recensori Crotone, Antonio Crugliano tenta di uccidere la moglie Crotone, Antonio Crugliano tenta di uccidere la moglie ultima modifica: 2013-03-16T02:16:43+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0