Emozioni nerazzurre in Europa, Inter vince 4 a 1 ma non basta

182

Una sfida al cardiopalma. Avvincente. Con una squadra sola in campo. Gli uomini di Stramaccioni nella gara contro il Tottenham valida per l’Europa, sono chiamati a rimontare il 3 a 0 dell’andata. E nei tempi regolamentari i nerazzurri pareggiano i conti con doppietta di Cassano e rete di Palacio. Si va ai supplementari e gli inglesi insaccano alle spalle di Handanovic con Adebayor. La squadra di casa non molla e va a segno con Alvarez. Ma non è sufficiente. Un’Inter fantastica batte 4-1 il Tottenham ma non basta ed è eliminata dall’Europa League. Dopo il Milan anche l’Inter fuori dalle competizioni continentali.