Un gesuita nuova guida della Chiesa

Una vera e propria sorpresa alla pronuncia del nome del nuovo Papa. Papa Bergoglio. Papa Francesco.  Il suo primo pensiero è stato per il papa emerito Benedetto XVI. Con grande “stupore” il nuovo Pontefice è un gesuita, Jorge Mario Bergoglio. L’arcivescovo di Buenos Aires ha scelto come nome Francesco e ha ricordato Giovanni Paolo II sostenendo che: “mi hanno preso alla fine del mondo”.

”Fratelli e sorelle buonasera, voi sapete che il dovere del conclave era di dare un vescovo a Roma e sembra che i miei fratelli cardinali sono andati a prenderlo alla fine del mondo, ma siamo qui”. Sono le prime parole pronunciate dal nuovo Papa Francesco affacciatosi alla finestra della Santa Sede.

“Incominciamo questo cammino della chiesa di Roma, vescovo e popolo insieme, di fratellanza, amore, fiducia tra noi, preghiamo uno per l’altro, per tutto il mondo, perché ci sia una grande fratellanza. Questo cammino di chiesa sia fruttuso per l’evangelizzazione”, ha detto Papa Francesco.

9 su 10 da parte di 34 recensori Un gesuita nuova guida della Chiesa Un gesuita nuova guida della Chiesa ultima modifica: 2013-03-13T19:41:20+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0