Milano, monitoraggio al cuore per Silvio Berlusconi

Non solo i guai giudiziari ma anche i problemi di salute per l’ex Premier. Il Cavaliere è “sotto stretto monitoraggio cardiovascolare da questa mattina”. A dare la notizia Alberto Zangrillo, medico personale di Silvio Berlusconi e primario del reparto di Anestesia dell’ospedale San Raffaele, dove lo stesso Berlusconi è ricoverato da due giorni per uveite.

Alberto Zangrillo ha precisato che nelle ultime ore si è verificata “l’alterazione dell’equilibrio emodinamico, con picchi di ipertensione arteriosa”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, monitoraggio al cuore per Silvio Berlusconi Milano, monitoraggio al cuore per Silvio Berlusconi ultima modifica: 2013-03-10T16:17:18+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0