Catanzaro, fuga di gas in villa ferito un medico del Pugliese

La deflagrazione ha provocato un ferito grave. Si tratta di E.c., medico in servizio all’ospedale “Pugliese” di Catanzaro che è stato prima ricoverato nel nosocomio del capoluogo e poi trasferito nel centro grandi ustionati di Napoli dal momento che presenterebbe ustioni sull’80% del corpo.

Secondo la ricostruzione dei Vigili del Fuoco, il medico è entrato in una cucina della villa e, quando ha acceso la luce, tutto è saltato in aria. Con la deflagrazione alcuni detriti avrebbero anche colpito un passante, soccorso e trasportato in ospedale, così come è stata soccorsa anche la moglie del professionista che stava facendo rientro a casa ed è stata colta da un malore.

La cucina e gli infissi della stanza avrebbero riportato seri danni, mentre non ci sarebbero ripercussioni per la struttura. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco che hanno spento il rogo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Catanzaro, fuga di gas in villa ferito un medico del Pugliese Catanzaro, fuga di gas in villa ferito un medico del Pugliese ultima modifica: 2013-03-08T18:53:56+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0