Calvizzano, sequestrate tre strutture di accoglienza per anziani e disabili in viale della Resistenza

Le strutture ospitano circa 150 degenti. Il sequestro è stato disposto dal gip Eduardo De Gregorio perché  dalle indagini, coordinate dal pm Giovanni Corona, è emerso che gli ospiti delle tre strutture venivano assistiti in maniera inadeguata da personale non abilitato, abbandonati a se stessi e in alcuni casi sottoposti a maltrattamenti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Calvizzano, sequestrate tre strutture di accoglienza per anziani e disabili in viale della Resistenza Calvizzano, sequestrate tre strutture di accoglienza per anziani e disabili in viale della Resistenza ultima modifica: 2013-03-06T11:20:03+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0