Bologna, omaggio corale a Lucio Dalla

Stelle e musica per ricordare il grande artista. Pino Daniele con “Caruso”, Samuele Bersani con “Canzone”, i Negramaro con “Felicità” e “Il cielo”, Fiorella Mannoia con “Cara”, Ron con “Henna”, Marco Mengoni con “Tu non mi basti mai” e “Meri Luis”, gli Stadio con “L’ultima luna”, Luca Carboni con “Quale allegria”, Gigi D’Alessio con “Disperato erotico stomp”, Mario Biondi e Stefano Di Battista con “Futura”, Carone con “Se io fossi un angelo”, Paolo Rossi con “Milano”, Ron, Carboni, Bersani e Angela Baraldi in gruppo con “Cosa sarà”, Sangiorgi e Mannoia in duetto “Anna e Marco”. Zero ha cantato in anteprima “Lu”. Andrea Bocelli ha puntato su “4 marzo 1943” e “Malafemmena”, uno dei pezzi napoletani che Dalla amava di più. Per condividere le suggestioni di “Chissà se lo sai” la Vanoni ha voluto al suo fianco Chiara Galiazzo. Dalla finestra del Palazzo dei Notai, gli interventi del compagno di Lucio, Marco Alemanno, che ha recitato “Il coyote”, “Tatta la vita”, “Tango”.

Un successo in note per ricordare Lucio Dalla, un appuntamento a cui Bologna ha risposto presente ed in cui la Rai non è voluta mancare trasmettendo una lunga diretta sulla prima rete.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bologna, omaggio corale a Lucio Dalla Bologna, omaggio corale a Lucio Dalla ultima modifica: 2013-03-05T07:44:22+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0