Notte magica per il Napoli c’è il big match con la Juve

80

Mazzarri prova a fare da pompiere. “E’ una sfida affascinante, soprattutto qui rappresenta qualcosa di speciale, non è però una partita-scudetto, perché dopo questo match ne mancheranno ancora undici alla fine della stagione, e quindi può succedere di tutto” .

Ma la città è conscia che questa sera al San Paolo gli azzurri non possono sbagliare e si giocano buona parte delle opportunità di riportate lo scudetto ai piedi del Vesuvio.