Taranto, incidente all’Ilva perde la vita l’operaio Ciro Moccia. Ferito Antonio Liddi

Il terrbile infortunio sul lavoro è avvenuto alla batteria 9 delle cokerie. L’incidente causato dal crollo di ponteggio verificatosi alle ore 05:00. La vittima aveva 42 anni. L’altro ferito non sarebbe in pericolo di vita.

L’operaio morto è Ciro Moccia, aveva 42 anni ed era un dipendente dell’Ilva. Il ferito è Antonio Liddi ed è un dipendente della ditta Mr. Sono caduti mentre erano insieme al lavoro sul piano di carico della batteria n. 9 delle cokerie. Le condizioni di Liti sono gravi.

“Con profondo dolore Ilva comunica che questa mattina alle 4.40 si è verificato un incidente nello stabilimento che ha coinvolto due lavoratori – è quanto si legge in una nota dell’azienda – Ciro Moccia operaio della manutenzione di 42 anni è morto – prosegue l’azienda – Antonio Liddi lavoratore di 46 anni della ditta esterna Mr è ricoverato presso l’ospedale Ss Annunziata di Taranto in condizioni che sono in corso di valutazione. I familiari sono stati informati. L’incidente è avvenuto nell’area cokerie durante una operazione di intervento di manutenzione alla batteria 9, una delle batterie ferme perchè in rifacimento – continua la nota – La dinamica è in corso di accertamento, l’autorità giudiziaria è sul posto. Il Presidente ed il Direttore di Stabilimento esprimono la loro vicinanza ai parenti e in segno di cordoglio sono state sospese tutte le attività di Stabilimento”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Taranto, incidente all’Ilva perde la vita l’operaio Ciro Moccia. Ferito Antonio Liddi Taranto, incidente all’Ilva perde la vita l’operaio Ciro Moccia. Ferito Antonio Liddi ultima modifica: 2013-02-28T06:44:26+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0