Maradona punta ad allenare il Napoli

E’ la richiesta avanzata da Diego Armando Maradona nel corso della conferenza stampa. “Dicono che molte volte la giustizia non esiste voglio credere che per me la giustizia esiste. Io sono una vittima. Non posso forzare nessuno a parlare della mia faccenda ma se il Presidente Napolitano mi vorrà parlare gli spiegherò tutto”.

Maradona ha parlato della “sua” squadra. “Il Napoli non deve mollare, ai giocatori dico che non devono avere paura di vincere”. Non credo che a dodici giornate dalla fine si possa dire che il campionato è deciso. Il Napoli deve stare alla caccia della Juve, che è più pratica, concreta, ma non è più forte del Napoli e poi ricordiamo che la Juve dovrà venire a giocare a Napoli e sappiamo che fuori casa non è quella di Torino. Per quello dico ai giocatori di non avere paura a vincere”.

“Non sto pensando a una carriera a Napoli perché il posto che vorrei è già affidato a Mazzarri che sta facendo un grandissimo lavoro – ha precisato l’ex Pibe de oro – Non son venuto a prendere la panchina di nessuno, sarebbe una mancanza di rispetto a Mazzarri. Io nel calcio ho sempre rispettato i codici etici. Non credo che De Laurentiis mi possa offrire l’incarico che voglio io perché già tiene un allenatore”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Maradona punta ad allenare il Napoli Maradona punta ad allenare il Napoli ultima modifica: 2013-02-26T14:42:39+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0