Grillo boom alla Camera dei Deputati

Il Movimento Cinque Stelle si aggiudica oltre il 25% dei voti. Con oltre un terzo dei seggi scrutinati, il Viminale attribuisce alla coalizione di centrosinistra il 31,7% delle preferenze e a quella di centrodestra il 26,94%, insidiata dal partito di Grillo con il 25,57%. La coalizione che fa capo a Mario Monti raccoglie il 10,47% ma le performance dell’Unione di Centro (1,53%) e di Fli (0,43%) mettono a repentaglio la presenza stessa dei partiti. Il PdL raccoglie il 19,84 per cento e la Lega Nord 3,89%.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0