Quarto, ferito in un agguato Castrese Fruttaldo

Camorra in azione in via Campana a Quarto. Ignoti, armati di fucile, hanno sparato su una Suzuki guidata da Castrese Fruttaldo, incensurato ma ritenuto dagli inquirenti orbitante attorno al clan camorristico puteolano dei Longobardi-Beneduce per alcune sue frequentazioni, ferendolo alla mano.

Secondo le ricostruzioni dei Carabinieri di Pozzuoli, l’uomo si è coperto il volto con le mani quando ha capito di essere nel mirino dei killer. Il colpo di fucile lo ha ferito alla mano sinistra, mentre l’auto sulla quale viaggiava ha invaso la corsia opposta ed è finita contro un muro.

Dopo l’impatto, Fruttaldo è sceso dall’auto ed è stato soccorso da una ambulanza del servizio 118. L’uomo avrebbe raccontato agli inquirenti di essere stato avvicinato da una moto e poi di aver visto spuntare il fucile.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0