Castellucco, violenza sessuale su 18 ragazze arrestato il dipendente comunale Valter Cunial

Un’accusa pesante. Avrebbe usato violenza sessuale  nei confronti di 18 giovani trevigiane che partecipano ai corsi per conseguire la patente B. Con questa accusa i militari dell’Arma Castelfranco Veneto, in provincia di Treviso, hanno arrestato un istruttore di una scuola guida per violenza sessuale. Le indagini sono iniziate dopo la denuncia di due ragazze che hanno riferito che, quando erano alla guida dell’auto, venivano molestate sessualmente dall’istruttore con atti che non lasciavano dubbi.

Valter Cunial, dipendente del Comune di Castellucco,impiegato come autista comunale dello scuolabus, nutriva una passione per il volante lo aveva portato a impegnarsi come istruttore di scuola guida.

La denuncia di molestie sessuali a suo carico è arrivata da due ragazze di 19 anni fra maggio e giugno dello scorso anno. Da quanto si è appreso Cunial, incensurato, avrebbe organizzato le guide con le sue allieve lungo percorsi poco trafficati e in luoghi isolati. In seguito agli accertamenti si è scoperto che oltre alle due giovani c’erano altre sedici vittime delle violenze sessuale del dipendente comunale di 48 anni.

9 su 10 da parte di 34 recensori Castellucco, violenza sessuale su 18 ragazze arrestato il dipendente comunale Valter Cunial Castellucco, violenza sessuale su 18 ragazze arrestato il dipendente comunale Valter Cunial ultima modifica: 2013-02-22T10:23:58+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0