Città di Castello, Matteo Montanucci muore durante un allenamento di rugby

Il giovane di Città di Castello sarebbe stato al suo primo allenamento. Non è trascorso più di qualche minuto dall’inizio della preparazione che Matteo Montanucci, 22 anni, si è accasciato a terra colpito da un malore.

A nulla infatti sono valsi i soccorsi. Il suo corpo è a disposizione dell’autorità giudiziaria per provare a risalire alle cause del malore e quindi del decesso. Secondo quanto è trapelato sul campo non ci sarebbe un defibrillatore.

9 su 10 da parte di 34 recensori Città di Castello, Matteo Montanucci muore durante un allenamento di rugby Città di Castello, Matteo Montanucci muore durante un allenamento di rugby ultima modifica: 2013-02-22T10:41:11+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0