Ripatransone, incendiata l’auto del sindaco Remo Bruni

Nel rogo pure la vettura del figlio, parcheggiata lì accanto, è stata danneggiata dalle fiamme, così come un albero piantato lungo la via. Vicino alle auto sono stati trovati elementi, come una bottiglia di plastica e residui di liquido infiammabile, che confermano la natura dolosa dell’episodio. E’ stato un passante ad accorgersi dell’incendio. Ha avvertito i Carabinieri e poi i vigili del fuoco di Ascoli.

Remo Bruni, eletto nel 2012 con una lista civica di centro-sinistra, commenta così l’attentato. ‘’Noi in casa stavamo dormendo. Sinceramente non capisco. Escludo un episodio legato al clima elettorale, Ripatransone, città tranquillissima, non manifesta assolutamente eccessi di alcun tipo”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ripatransone, incendiata l’auto del sindaco Remo Bruni Ripatransone, incendiata l’auto del sindaco Remo Bruni ultima modifica: 2013-02-21T17:20:38+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0