Crotone, Romeo Megna travolto e ucciso da un muro di contenimento

Un 56enne ha perso la vita nella frazione Papanice di Crotone, travolto dal crollo di un muro di contenimento della sua villetta, al quale stava lavorando. Romeo Megna è rimasto sepolto sotto i cumuli di mattoni e cemento. Ad accorgersene sono stati alcuni passanti che hanno provato ad estrarre il corpo scavando con le mani.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin