Messina, gambizzato Enzo Vinci

La vittima del ferimento è il titolare di un Internet point-Centro scommesse. Enzo Vinci è stato ferito nei pressi di Villa Dante, in modo non grave da due delinquenti fuggiti in moto. Potrebbe trattarsi della conseguenza di una rapina degenerata per cause da chiarire. Tuttavia le indagini non escludono ulteriori motivazioni.

Enzo Vinci, 28 anni, aveva da poco chiuso il locale sito tra via Ghibellina e via Fabrizi e si apprestava a raggiungere la propria abitazione, quando è stato avvicinato da due giovani, alla guida di uno scooter, probabilmente uno “Yamaha Tmax”. Uno dei due è sceso dal mezzo e gli avrebbe intimato di dare i soldi dell’incasso di giornata, poco meno di quattromila euro. Poi, i due colpi di pistola, di cui uno andato a vuoto. Il proiettile, pare di una calibro 7.65, lo ha colpito ad una coscia e la vittima s’è accasciata a terra. Sul posto sono presto accorsi un’autoambulanza del “118” che ha trasportato il ferito al Pronto soccorso dell’ospedale Piemonte, e gli uomini della sezione volanti e della squadra mobile della polizia di Stato. Le condizioni del giovane non sono gravi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Messina, gambizzato Enzo Vinci Messina, gambizzato Enzo Vinci ultima modifica: 2013-02-17T08:39:12+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0