Taurianova, truffa comunitaria arrestato Massimiliano Romeo

109

In manette per truffa aggravata e falso, l’uomo di 42 anni, avrebbe percepito aiuti comunitari per 230 mila euro attestando di essere proprietario di terreni nelle province di Reggio Calabria e Catania di cui, in realtà, Massimiliano Romeno non aveva la disponibilità. L’arresto eseguito dai Finanzieri nei confronti dell’imprenditore di Taurianova, è stato fatto in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa su richiesta della Procura della Repubblica di Palmi.