Vibo Valentia, in manette Sergio Scalise, Ivano, Emiliana e Giuseppe Ceravolo

Arrestati tre noti imprenditori del settore ittico calabrese. Si tratta dei fratelli Ivano, Emiliana e Giuseppe Ceravolo. Insieme a loro il commercialista Sergio Scalise di Lamezia Terme. I quattro sono stati arrestati con l’accusa di bancarotta fraudolenta dalla Guardia di Finanza di Vibo Valentia che ha sequestrato due società  di distribuzione di prodotti ittici surgelati, la Certesca e la Certesca Ceravolo, per un valore di un milione.

Secondo l’accusa, i tre fratelli vibonesi avrebbero distratto beni della società’ fallita Food Service per creare le nuove.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vibo Valentia, in manette Sergio Scalise, Ivano, Emiliana e Giuseppe Ceravolo Vibo Valentia, in manette Sergio Scalise, Ivano, Emiliana e Giuseppe Ceravolo ultima modifica: 2013-02-14T06:55:36+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0