Roma Capitale, spaccio di cocaina alla Romanina in manette 4 donne del clan Casamonica

82

Fermate dai militari dell’Arma del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro. Due sono ora agli arresti domiciliari, le altre due, invece, sono state sottoposte all’obbligo di presentazione in caserma. Fuori dall’abitazione altri componenti della famiglia fungevano da vedette.

Le quattro appartenenti al clan Casamonica operavano dalla loro abitazione fortificata alla Romanina e si dedicavano allo spaccio di cocaina.