Il nuovo Papa dopo il 15 marzo

Per l’elezione del nuovo Pontefice bisognerà attendere. Ad indicare i tempi è il portavoce vaticano padre Federico Lombardi, secondo il quale “se tutto si svolge senza problemi si può pensare che inizierà dal 15 marzo in poi ma la decisione sulla data  spetta ai cardinali riuniti nelle congregazioni generali”.

Il conclave per eleggere il successore di Papa Ratzinger, le cui dimissioni saranno effettive dalle 20 del 28 febbraio, comincerà “tra i 15 e i 20 giorni dall’inizio della sede vacante”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin