Giugliano in Campania, catturato il boss latitante Giuliano Amicone

L’esponente del clan Mallardo, detto ”Giulianello ‘o sicc”, 51 anni, era ricercato all’incirca un anno per associazione mafiosa ed estorsioni.

I Carabinieri hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per associazione di tipo mafioso e un’altra ordinanza per estorsioni a imprenditori edili.

Giuliano Amicone è stato rintracciato in casa di una donna di 38 anni, arrestata per favoreggiamento.

9 su 10 da parte di 34 recensori Giugliano in Campania, catturato il boss latitante Giuliano Amicone Giugliano in Campania, catturato il boss latitante Giuliano Amicone ultima modifica: 2013-02-12T08:19:18+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0