Bologna, studenti contestano Mario Monti

77

Da Nord a Sud. L’accoglienza al Prof. non è sempre delle più calorose. Questa volta la contestazione è andata in scena a Bologna. Alcuni studenti, almeno una trentina, hanno organizzato una protesta davanti al palazzo dei Congressi a Bologna, in attesa dell’arrivo di Mario Monti per un incontro elettorale.

Gli studenti e alcuni attivisti dei collettivi hanno mostrato uno striscione e urlato slogan con il megafono contro il Premier uscente. Il gruppo di manifestanti ha anche acceso un fumogeno.