Cagliari, Giuseppe Vargiu cade in acqua mentre pesca e muore

Una disgrazia per un pescatore di 34 anni trovato cadavere al molo Dogana. Il pescatore, Giuseppe Vargiu, 34 anni, è caduto in mare. Un altro pescatore che si trovava vicino al molo ha visto il corpo galleggiare in acqua. Lo ha subito recuperato, nell’estremo tentativo di salvarlo. Intanto sul posto sono giunti un’ambulanza del 118, gli agenti della squadra volante e i Vigili del Fuoco. Ma, nonostante l’arrivo dei soccorsi, Vargiu ha perso la vita.

Vicino al punto in cui il cadavere dell’uomo è stato recuperato, gli agenti hanno rinvenuto tutta l’attrezzatura utilizzata per la battuta di pesca.

Due le ipotesi. La prima che il giovane potrebbe essere stato colto da un improvviso malore, cadendo in acqua e perdendo la vita. Oppure potrebbe essere stato vittima di un incidente, aver perso l’equilibrio, scivolando in mare e morendo annegato.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cagliari, Giuseppe Vargiu cade in acqua mentre pesca e muore Cagliari, Giuseppe Vargiu cade in acqua mentre pesca e muore ultima modifica: 2013-02-09T22:07:27+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0