Loculi, duplice omicidio vittime gli allevatori Giuseppe Ruiu e Pietrino Scano

Martedì di sangue nella zona di Monte Locula, in Baronia. A perire sotto un allevatore di 60 anni di Loculi e un suo dipendente di 45 anni originario di Onifai. Intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Siniscola.

L’omicidio è avvenuto tra Loculi e Irgoli. I morti sono Giuseppe Ruiu, allevatore sessantenne e il suo aiutante, Pietrino Scano, 45 anni, residente a Galtellì. I cadaveri sono stati trovati di prima mattina davanti all’azienda agricola di Ruiu.

In base ad a una prima ricostruzione, intorno alle ore 05:30, Ruju e Scano avevano raggiunto l’azienda. Appena sceso dal suo pick-up per aprire il cancello, Ruju è stato raggiunto da una fucilata alla testa. Scano, alla guida di un Fiorino, ha cercato di allontanarsi, ma i killer, almeno due, lo hanno raggiunto e ucciso. Giuseppe Ruiu era rimasto coinvolto in passato in un’inchiesta per traffico d’armi.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin