Jesi, Sonia Stefanelli muore d’infarto all’ottavo mese di gravidanza, salva la bimba

Muore a soli 35 anni. Sonia Stefanelli si è sentita male in casa. Da Jesi fino al cardiologico “Lancisi” di Ancona, nel polo di Torrette, dove è morta. La donna era entrata nell’ottavo mese di gravidanza. Dal consulto è emerso che il 118 doveva portare la paziente al Pronto soccorso di Jesi, per poi, nel caso, trasferirla ad Ancona, dove poi è giunta. Prima il passaggio in emodinamica, quindi il trasferimento d’urgenza in sala operatoria. L’équipe ginecologica del pediatrico-infantile “Salesi” è stata subito pronta. Visto che l’infarto non avrebbe dato scampo alla mamma, si è tentato  di salvare la figlia.

La bambina è nata regolarmente e le sue condizioni sembrano incoraggianti, ma per Sonia Stefanelli non c’è stato nulla da fare. La neonata è stato trasferito al “Salesi” nel reparto di terapia intensiva neonatale dove rimarrà per qualche tempo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Jesi, Sonia Stefanelli muore d’infarto all’ottavo mese di gravidanza, salva la bimba Jesi, Sonia Stefanelli muore d’infarto all’ottavo mese di gravidanza, salva la bimba ultima modifica: 2013-02-05T19:58:31+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0