Bologna, Alessio De Lorenzis molesta una sedicenne su un bus

Un romano di 42 anni da tempo residente a Bologna ha minacciato con un coltello una ragazzina e a un altro passeggero intervenuto per difenderla. E’ successo in via Matteotti, prima periferia di Bologna, dove la Polizia, chiamata dall’autista di un bus della linea 21, ha arrestato Alessio De Lorenzis.

Vittima delle attenzioni morbose è stata una ragazzina cingalese che vive a Bologna con la famiglia e che stava tornando a casa.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bologna, Alessio De Lorenzis molesta una sedicenne su un bus Bologna, Alessio De Lorenzis molesta una sedicenne su un bus ultima modifica: 2013-02-02T12:21:00+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0