Giuseppe Zeno su Canale 5 con Il clan dei camorristi

Parte in otto puntate “Il clan dei camorristi”, fiction che prende spunto dai fatti di cronaca avvenuti nel Sud Italia a partire dal 1980, raccontando una saga che ci porterà fino alla fine degli anni Novanta.

Il 23 novembre 1980, giorno del terremoto in Irpinia, è la da cui parte la narrazione. In carcere, il boss Raffaele Cutolo ordina ai suoi uomini di saldare alcuni conti in sospeso, eliminando alcuni suoi nemici. Se ne salva uno, grazie al detenuto Francesco Russo detto O’ Malese, interpretato da Giuseppe Zeno. Il suo gesto segnerà l’inizio della sua ascesa, una volta uscito dal carcere, iniziando a lavorare per Antonio Vescia, nemico di Cutolo e riuscendo ad entrare negli affari sulla ricostruzione.

Tre anni dopo, O’ Malese è potente, ricco e uomo di fiducia di Vescia, con cui comanda il crimine a Castello di Aversa. Nello stesso periodo, arriva Andrea Esposito, interpretato da Stefano Accorsi, giovane magistrato nato al Sud ma che ha fatto esperienza al Nord Italia. Accetta un posto in Procura e torna nella sua terra con la moglie, ritrovando il fratello Marco.

Le strade dei due personaggi si incontreranno inevitabilmente. Il coraggio di Esposito metterà i bastoni tra le ruote di Russo, che non si fermerà a guardare e passerà ai fatti, colpendo il nemico anche nel privato. La loro storia sarà seguita anche attraverso i racconti di persone che si sono ribellate alla malavita, da sindaci a preti, passando per uomini e donne comuni, con vicende tratte dalla realtà ma riviste liberamente.

9 su 10 da parte di 34 recensori Giuseppe Zeno su Canale 5 con Il clan dei camorristi Giuseppe Zeno su Canale 5 con Il clan dei camorristi ultima modifica: 2013-01-25T17:30:58+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0