Cortina d’Ampezzo, valanga travolge e uccide due scialpinisti altoatesini

Si è staccata dal gruppo del Cristallo poco sotto quota 3.000. Due scialpinisti sono stati travolti e sono morti, malgrado il soccorso alpino sia subito intervenuto con gli elicotteri e i cani da valanga.

La slavina, con ampio fronte, è venuta giù dalle “Creste bianche”, sotto la forcella Staunies, un’area dove non vi sono piste da discesa, ma frequentata da scialpinisti e freeriders.

I due scialpinisti sono altoatesini. La tragedia si è verificata in un canalone chiamato Forcella Verde a circa 2.100 metri di quota, sul confine tra l’Alto Adige e il Bellunese. Sul posto sono anche intervenuti il soccorso alpino dell’Alta Pusteria e un elicottero del 118 altoatesino.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cortina d’Ampezzo, valanga travolge e uccide due scialpinisti altoatesini Cortina d’Ampezzo, valanga travolge e uccide due scialpinisti altoatesini ultima modifica: 2013-01-25T17:20:59+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0