Cosentino cede il passo ma rimane a sostegno di Berlusconi

“Non vendo la mia dignità per l’immunità”. A parlare è Nicola Cosentino in conferenza stampa. Il presidente Berlusconi “è una persona assolutamente straordinaria alla quale mi lega un vincolo di rapporto di stima e di amicizia”. L’escluso eccellente afferma di essere fuori “perché su di me c’è stato accanimento e aggressione mediatica senza precedenti”.

“Se può servire a prendere qualche voto in più e battere queste sinistre, va bene. Non potrò partecipare direttamente alla competizione ma lo farò con il cuore”. E’ stato il messaggio di Così Cosentino che ha accettato la decisione del partito nonostante si sia in presenza di una “montatura”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cosentino cede il passo ma rimane a sostegno di Berlusconi Cosentino cede il passo ma rimane a sostegno di Berlusconi ultima modifica: 2013-01-22T16:50:22+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0