Casal di Principe, arrestato il boss Carmine Schiavone

I Carabinieri di Casal di Principe, nel Napoletano, hanno preso l’ultimo figlio del boss dei Casalesi ancora in libertà. Salì all’onore delle cronache quando durante un processo di camorra fotografò i giurati al processo.

Con l’accusa di tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso i militari dell’Arma hanno fermato Carmine Schiavone, attuale reggente del clan dei Casalesi,nonchè figlio di Francesco detto “Sandokan” ritenuto, nonostante la galera, il numero uno della cosca di Casal di Principe.

Al momento del fermo emesso dal pm della Direzione antimafia di Napoli Carmine Schiavone è stato trovato in possesso della somma di 8 mila euro in contanti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Casal di Principe, arrestato il boss Carmine Schiavone Casal di Principe, arrestato il boss Carmine Schiavone ultima modifica: 2013-01-21T07:51:49+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0