Decollatura, uccisi in un bar Giovanni Vescio e Francesco Iannazzo

Il bar in cui è avvenuto il delitto si trova nel centro della frazione San Bernardo di Decollatura e si tratta del “Bar del Reventino” in via Risorgimento. Due le persone colpite dopo una sparatoria avvenuta in pieno giorno all’interno del bar. Il fatto è avvenuto alle ore 16:00. Una delle due persone è morta sul colpo, mentre l’altra è stata soccorsa in condizioni disperate. E’ spirata però prima ancora di essere caricata sull’ambulanza.

Le vittime sono due giovani lametini, Giovanni Vescio e Ciccio Iannazzo. Tutto lascia pensare che si sia trattato di un agguato mirato nei loro confronti. Numerose persone hanno assistito e riferiscono di diversi colpi sparati, ma non è ancora chiaro se dalle loro testimonianze possano emergere elementi significativi.

Le vittime sono Francesco Iannazzo, nato nel 1982, sposato e residente a Decollatura, e Giovanni Vescio, del 1974, residente nel quartiere Sambiase di Lamezia Terme. A condurre le indagini i Carabinieri della stazione di Soveria Mannelli, coadiuvati dal gruppo Anticrimine dei militari dell’Arma.

9 su 10 da parte di 34 recensori Decollatura, uccisi in un bar Giovanni Vescio e Francesco Iannazzo Decollatura, uccisi in un bar Giovanni Vescio e Francesco Iannazzo ultima modifica: 2013-01-19T17:27:52+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0