Milano, settantenne si barrica in via Salasco, conflitto a fuoco con poliziotti

Terrore in città dove poco dopo le ore 18:00 un uomo si è barricato in un’autorimessa,  ha dato fuoco all’interno del locale e poi ha avuto un conflitto a fuoco con gli agenti di polizia che tentavano di farlo desistere dal compiere ulteriori gesti. L’uomo è stato ferito e fermato.

L’allarme sarebbe scattato in seguito ad una chiamata al 113. Alcuni testimoni hanno raccontato di aver sentito diversi scoppi all’interno dell’officina e anche un colpo simile a quello di un’arma da fuoco. Intervenuti sul posto, gli agenti hanno trovato l’officina in fiamme e hanno tentato di mediare con l’uomo. Il tentativo è fallito:, quindi il conflitto a fuoco in cui l’uomo è rimasto ferito. Poco prima, però, avrebbe sparato anche ad un signore, rimasto gravemente ferito. I due sono stati trasportati in ospedale.

Il traffico è rimasto bloccato in via Salasco e in via Vittadini dove la Polizia ha disposto gli appositi nastri per impedire l’accesso alle persone.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, settantenne si barrica in via Salasco, conflitto a fuoco con poliziotti Milano, settantenne si barrica in via Salasco, conflitto a fuoco con poliziotti ultima modifica: 2013-01-18T18:55:09+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0