Latiano, bambino di 6 anni muore soffocato mentre imita l’Uomo Ragno

95

Una morte assurda in provincia di Brindisi dove un  bimbo è morto soffocato da un laccio appeso alla maniglia della porta d’ingresso di casa mentre giocava a imitare Spiderman. E’ accaduto in una villetta alla periferia di Latiano.

A lanciare l’allarme è stato il fratello di due anni più grande che era poco distante dal bambino. Il ragazzino di 8 anni urlando ha attirato l’attenzione dei genitori. Sono stati vani i tentativi dei soccorritori arrivati sul posto, in contrada Romapizza, di rianimare il piccolo insieme ai Carabinieri che hanno ricostruito l’accaduto. Dei fatti è stato informato il pm di turno di Brindisi, Iolanda Daniela Chimienti, che ha disposto, per il momento, un’ispezione cadaverica per stabilire le cause del decesso.