Bisceglie, infermiere picchia anziano in struttura psichiatrica

71

Un pugliese è stato arrestato dai Carabinieri e posto ai domiciliari per aver picchiato un paziente causandogli la frattura di alcune costole e traumi vari, giudicati guaribili in 40 giorni. All’uomo è stata notificata un’ordinanza di custodia cautelare del gip del Tribunale di Trani.

L’episodio è avvenuto nello scorso mese di giugno.Sarebbe stato originato dal fatto che il paziente, senza permesso, aveva preso una mela da un frigorifero.