Roma Magliana, problemi cardiaci muore un neonato nomade di 5 mesi

Dramma umano nel’accampamento rom di via Candoni, in zona Magliana. Un bimbo di appena 5 mesi ha smesso di vivere sembra per problemi cardiaci. A soccorrere il piccolo è stata una volante della Polizia presente nell’insediamento per svolgere alcuni controlli. Gli agenti hanno subito notato il bimbo, tenuto in braccio, in gravi condizioni e, attorno a lui, persone che piangevano.

Il 118, contattato per intervenire, ha consigliato ai poliziotti, viste le gravi condizioni, di portare il bimbo direttamente all’ospedale Bambino Gesù dove, qualche ora dopo l’arrivo, è morto.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma Magliana, problemi cardiaci muore un neonato nomade di 5 mesi Roma Magliana, problemi cardiaci muore un neonato nomade di 5 mesi ultima modifica: 2013-01-09T09:16:38+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0