Portofino Vetta, sarà demolita l’antenna Rai

Per 60’anni ha fatto parte del profilo del promontorio di Portofino. Quasi come una sigaretta sempre accesa in bocca al gigante che dorme (come i ponentini descrivono, guardandolo, il monte di Portofino, ndr). Stiamo parlando della prima antenna Rai di Portofino Vetta che, inaugurata nel marzo del 1953, adesso sarà demolita. La notizia non è recente. La decisione risale a quest’estate, quando la Regione approvò due varianti al Piano del Parco di Portofino del 2002 e al Regolamento edilizio del 2007. I lavori per l’abbattimento richiederanno due fasi. Nella prima, i tecnici Rai devono smantellare tutti gli impianti che vi sono installati e trasferirli nel secondo traliccio, il più alto dei due. Poi si potrà procedere con la demolizione dell’antenna istituita, tramite decreto ministeriale del 30 giugno 1950, per “motivi di pubblica utilità”. Non sarà possibile eliminare entrambe le antenne, come in realtà si pensava dovesse essere, perché fanno da ponte a numerosi impianti e non solo televisivi. È solo questione di tempo e poi il gigante fumerà la sua ultima sigaretta.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0