Padova, tensione in struttura di volontariato vicina alla Diocesi

Una trentina di immigrati africani ha messo in scena una violenta protesta, danneggiando finestre e suppellettili. Sul posto sono intervenute due squadre del reparto mobile ed i Carabinieri che hanno riportato la calma.

“Chiediamo un lavoro – ha spiegato un improvvisato portavoce degli immigrati di nome Ahmed – oppure un po’ di soldi per tornare nel nostro Paese”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin