Miradolo Terme, omicidio suicidio a sfondo passionale

117

Due persone hanno perso la vita in provincia di Pavia. La tragedia si è consumata in una corte interna in via Garibaldi. Secondo le prime informazioni, potrebbe trattarsi di un omicidio suicidio a sfondo passionale. In base a quanto emerso, infatti, la vittima sarebbe un dentista, affrontato dal fidanzato della sua assistente.

Il fidanzato della ragazza, accecato dalla gelosia, ha aspettato che i due uscissero dallo studio una volta finito il lavoro e avrebbe sparato al dentista e poi avrebbe rivolto l’arma contro di sé, uccidendosi.