Cellole, tir pirata uccide una romena

147

Investimento sulla statale Domiziana a Cellole in provincia di Caserta. Vittima una coppia romena, falciata da un tir il cui conducente non si è fermato ed è ricercato dalla Polstrada. I due corpi sono rimasti sull’asfalto nell’indifferenza degli automobilisti di passaggio fino all’intervento di un ufficiale medico dell’esercito che ha allertato il 118.

La donna, 19 anni, è morta sul colpo mentre il compagno, di 20 anni, è in gravi condizioni.