Pesaro, Jemima Segal trovata in spiaggia priva di conoscenza e in stato di ipotermia muore in ospedale

Una donna inglese di 42 anni si trovava lungo l’arenile in via Nazario Sauro. Sul posto è intervenuta una Volante della Questura di Pesaro Urbino. Gli agenti hanno chiamato il 118 che ha portato la donna in ospedale, dove è stata ricoverata. Sul luogo non sono state rilevati segni di violenza o abuso di sostanze alcoliche o stupefacenti.

Il suo corpo ha lottato con la morte per ore poi il cuore ha cessato di battere, per il troppo freddo. E’ morta in questo modo Jemima Segal, 42 anni di origine inglese, da anni in città.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pesaro, Jemima Segal trovata in spiaggia priva di conoscenza e in stato di ipotermia muore in ospedale Pesaro, Jemima Segal trovata in spiaggia priva di conoscenza e in stato di ipotermia muore in ospedale ultima modifica: 2013-01-06T07:56:41+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0