Genova, tenta il gesto plateale per amore ma viene denunciato

Dopo quel brutto litigio con la fidanzata, aveva sperato che tutto si potesse risolvere come in un film d’amore. Un gesto plateale e disperato, la donna amata che capisce all’ultimo di non poter perdere l’uomo che ama, il bacio appassionato e i titoli di coda. Ma il 55enne che ha tentato tutto ciò è rimasto con un pugno di mosche in mano. Pardon, con una bella denuncia. Sì, perché per far capire alla fidanzata quanto fosse importante per lui, l’uomo ha tentato di auto- lesionarsi una mano. E così, dopo il litigio scaturito per futili motivi, il 55enne si è ferito con un coltellino tascabile. Ma, di fronte a quel gesto, l’unica a intervenire è stata una volante del Commissariato Centro. A togliere il coltello di mano all’uomo non è stata la fidanzata, come lui aveva programmato, ma la Polizia. E gli agenti hanno denunciato il 55enne per porto abusivo di oggetto atto all’offesa, sequestrando il coltello. Forse, col senno del poi, l’uomo avrebbe potuto pronunciare un banalissimo mi dispiace: meno d’effetto, certo, ma gli avrebbe garantito il bacio appassionato.

9 su 10 da parte di 34 recensori Genova, tenta il gesto plateale per amore ma viene denunciato Genova, tenta il gesto plateale per amore ma viene denunciato ultima modifica: 2013-01-04T14:10:14+00:00 da Valeria Abate
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0