Napolitano, spot elettorale per Monti

Discorso di fine anno tendenzioso e a favore del Professore, un chiaro spot elettorale a chiusura del settennato. Ecco il passaggio del discorso “montiano” pronunciato da Giorgio Napolitano.

“Il senatore Monti ha compiuto una libera scelta di iniziativa programmatica e di impegno politico. Egli non poteva candidarsi al Parlamento, facendone già parte come senatore a vita. Poteva, e l’ha fatto – non è il primo caso nella nostra storia recente – patrocinare, dopo aver presieduto un governo tecnico, una nuova entità politico-elettorale, che prenderà parte alla competizione al pari degli altri schieramenti.

D’altronde non c’è nel nostro ordinamento costituzionale l’elezione diretta del primo ministro, del capo del governo. Il Presidente del Consiglio dimissionario è tenuto – secondo una prassi consolidata – ad assicurare entro limiti ben definiti la gestione degli affari correnti, e ad attuare leggi e deleghe già approvate dal Parlamento, nel solco delle scelte sancite con la fiducia dalle diverse forze politiche che sostenevano il suo governo”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napolitano, spot elettorale per Monti Napolitano, spot elettorale per Monti ultima modifica: 2012-12-31T20:11:09+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0