Melito di Napoli, sotto chiave una tonnellata di botti illegali

Denunciato un 37enne di Melito di Napoli trovato in possesso di una tonnellata di botti illegali che custodiva in un garage. Il materiale esplodente, di fabbricazione artigianale, è stato trovato durante una perquisizione eseguita dai militari della locale tenenza e dai Carabinieri del Battaglione Sicilia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Melito di Napoli, sotto chiave una tonnellata di botti illegali Melito di Napoli, sotto chiave una tonnellata di botti illegali ultima modifica: 2012-12-20T13:29:40+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0