Lucca, spari contro hotel di Miami Paura per la tennista Tatiana Pieri

75

L’atleta toscana di 13 anni è negli Usa per un importante torneo. Un uomo poi arrestato ha sparato contro la vetrata dell’Hotel di Miami dove Tatiana Pieri e altre tenniste alloggiavano. Silvia Farina, capitano della squadra, ha portato le giovani tenniste al sicuro nelle loro camere, in attesa che la Polizia e la direzione dell’albergo dichiarassero il cessato pericolo. Poi tutti sono potuti uscire di nuovo dalle loro camere. La giovane tennista ha poi vinto la partita che ha giocato alcune ore dopo.