La Bassa dona libri e riviste a scuole Latisana

Domani, mercoledì 19 dicembre, alle 11.30, presso le scuole medie di via Verdi, e quindi presso il complesso dell’Isis di via Tempio, l’associazione “La Bassa” presenterà le pubblicazioni realizzate negli ultimi anni e ne farà dono agli istituti per la loro biblioteca interna. I volumi saranno consegnati successivamente, in parte, in base a criteri stabiliti da dirigenti scolastici e docenti, anche ad alcuni alunni che si sono particolarmente distinti nell’impegno scolastico, raggiungendo un ottimo rendimento.

Alla consegna sarà presente l’assessore regionale alla cultura, Elio De Anna, il presidente dell’associazione “La Bassa”, Enrico Fantin, l’Amministrazione comunale di Latisana, la dirigenza scolastica e gli insegnanti.

Si tratta di un’iniziativa che intende far conoscere ai ragazzi la storia del territorio ove vivono. Le pubblicazioni de “La Bassa”, infatti, trattano tematiche strettamente legate alla Bassa Friulana e al comprensorio di Latisana. Oltre a un numero cospicuo di riviste edite dall’associazione nel 2011 e 2012, tra cui l’ultima fresca di stampa, alle scuole saranno donati, tra gli altri, volumi di pregio tra cui “La storia di Latisana”. “La storia della lotta antimalarica nella Bassa Friulana” – cui ha collaborato anche un docente dell’Università di Graz che ha già trattato il tema della diffusione della malaria nell’area di Aquileia – e “La Bassa Friulana al tempo del Risorgimento 1821-1866”, testo, quest’ultimo che contiene documenti inediti di particolare importanza tra cui lo spoglio della votazione del primo consiglio comunale.

 

http://www.comune.latisana.ud.it/
http://www.salvatorebenigno.com/